Sagra dell’Insalata grika e della salsiccia

Sua maestà, l’insalata grika, fresca, colorata, sana, allegra e tipica della tradizione culinaria popolare della Grecìa salentina, è la protagonista della XXIII^edizione della “Sagra dell’Insalata grika e della salsiccia” di Martignano.

L’evento culinario  è organizzato da venerdì 11 a lunedì 14 luglio 2014 a Martignano, tra piazza e via Calvario, passando per i beni storico artistici del Parco Turistico Culturale  Palmieri, dalla locale Pro Loco con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina e la collaborazione del Gruppo Donatori Sangue “Fratres”, del Club Salento Giallorosso, dell’Associazione Salento Griko e del Parco Turistico Culturale Palmieri.

Il patron dell’evento Rielli

“L’edizione di quest’anno – spiega Pantaleo Rielli, direttore del Parco Palmieri – regala ai tantissimi turisti presenti a Martignano non solo la possibilità di degustare prodotti straordinari quanto semplici e genuini, ma anche certifica il cammino verso il riconoscimento dell’Insalata grika, come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT) che si spera di concretizzare già nella prossima edizione per certificare la presenza storica e la tradizionale e tipica lavorazione dell’insalata grika, quale straordinario esempio di cucina povera, oggi sinonimo di alimentazione sana ed equilibrata, ma anche di caratterizzazione territoriale”.

L’Insalata grika verso i Pat

La sagra infatti è stata preceduta il 3 luglio scorso dal focus coordinato dal giornalista della Stampa Agroalimentare Nunzio Pacella su: “Insalata grika verso i Pat” che ha visto la partecipazione di Davide Montefrancesco (esperto promozione e marketing di prodotti tipici e tradizionali presso l’Agenzia di sviluppo locale ArtinSalento), Massimo Vaglio (esperto in produzioni agroalimentari tradizionali), Luciano Aprile (sindaco di Martignano), Antonio Bray (assessore alle attività produttive di Martignano), Pantaleo Rielli (direttore del Parco Turistico Culturale Palmieri di Martignano) e Franco Rosato (presidente della Pro Loco “A. Martano” di Martignano).

Cibo, musica e cultura

La gustosissima insalata estiva che accompagna egregiamente tutte le carni alla brace è preparata con pomodoro per insalata, minunceddhe, peperoni cornetti e peperoncino piccante, cipolla bianca, rucola selvatica, oliva nera di Cellina di Nardò, capperi sott’aceto, origano, formaggio primo sale e olio extravergine d’oliva. Nella grande area dedicata alla proposta gastronomica in Largo Calvario, dalle 20,30 fino a mezzanotte, oltre all’Insalata grika, i volontari della Pro Loco preparano salsiccia alla salentina, pezzetti di carne di cavallo, costate di maiale, purpette allu sugu russu; gli “Amici te lu Paulinu” pasta fatta in casa, friselle di grano e orzo, bruschette condite con pomodoro fresco ma anche con ricotta forte, acciughe e rucola; il gruppo Fratres pittule, spumoni e pasticciotti; il club Salento Giallorosso, panzerotti di patate, pitta e la “mussakà”, piatto della tradizione ellenica, preparato con patate, melanzana fritta e carne tritata. La quattro giorni a Martignano offre un ricco programma musicale che punta sulle tradizioni musicali salentine e della vicina Basilicata; appuntamenti culturali come la presentazioni di libri di recente pubblicazione e del documentario “L’oro liquido e il nettare di Bacco”; percorsi di visita e di esperienza tra gli spazi del Parco Palmieri e Laboratori per vivere i temi della produzione agroalimentare, della storia locale, della sana alimentazione, della progettazione culturale, turistica, urbana, con lo sguardo al futuro, verso modelli di comunità eco-sostenibile.

Nunzio Pacella su Salento in Tasca n° 808 dell’11 luglio 2014

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...