A Scorrano ritorna la Sagra de Frate Focu

La “Famiglia Francescana di Scorrano” organizza sabato 19 e domenica 20 settembre 2015 la 36° edizione della “Sagra de Frate Focu” in occasione  dei solenni festeggiamenti  di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia.

Nei due giorni di festa a farla da padrone sono i “fratelli”  “piparussi cornulari” che più del fuoco accendono corpo e anima, anzi la lingua che per  “spegnerla” è consigliabile bagnarla continuamente con abbondante vino rosso.

La  sagra celebra l’elegia del “cornularo”, tipico peperone carnoso dal colore rosso vermiglio coltivato a Scorrano.

L’appuntamento con i peperoni nell’Oasi “San Francesco” adiacente al Convento dei Cappuccini e alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli è alle ore 20,30.

I piccantissimi peperoni sono preparati in tutte le salse da esperte massaie scorranesi e dai fraticelli che di buon’ora, nei giorni della sagra, nella cucina del Convento li lavano, tagliano e preparano fritti, gratinati,  alla “conza”, a salsa e “scattarisciati” nell’olio bollente insieme a pomodorini a pennula. Fiore all’occhiello  della due giorni “piccante” scorranese sono i “piparussi a sciotta” (a brodino) insaporiti con olive celline nere snocciolate e capperi che, per devozione, sono offerti  nei giorni della sagra ai partecipanti in una saporitissima pagnotta di grano. Oltre ai peperoni si possono degustare negli stand allestiti nell’Oasi, carne di maiale lessa insaporita con sale e pepe, carne alla brace e fette di pane di grano con ricotta forte e sardine.

Sabato si esibirà il “Gruppo Mediterraneo”, domenica invece è in programma lo spettacolo di “Musica in allegria” con tango, valzer, mazurca e balli di gruppo.

Nunzio Pacella su SALENTO in TASCA n°867 del 18 SETTEMBRE 2015

 

 

Un pensiero su “A Scorrano ritorna la Sagra de Frate Focu

  1. Ma se li pipirussi li fornise a sal.gel, percè hai mintire nu produttore de pipirussi autru?

    Percè nu dici ca i pipilu vinu su gratis?

    Statte bbonu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...