Visioni a Sud Est a Otranto

“Visioni a Sud Est” è organizzato dal Comune di Otranto  nell’ambito del progetto InPuglia365 promosso da Puglia Promozione. Il programma, dal 25 al 27 novembre 2016, prevede aperture straordinarie di monumenti, siti culturali, visite guidate, mostre, escursioni, teatro e musica.

”Si  tratta – ha affermato  il sindaco Luciano Cariddi – del progetto di destagionalizzazione promosso dalla Regione Puglia in attuazione del Piano Strategico del Turismo InPuglia365. Puglia Promozione ha dato il via da ottobre a dicembre 2016 a interventi di potenziamento della destinazione turistica e di valorizzazione dell’offerta”.

In programma, il prossimo 25 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19,  nel Castello Aragonese: percorsi dedicati alla scoperta della Grotta dei Cervi  di Porto Badisco; visita ai siti preistorici del territorio otrantino e ai misteriosi sottorrenei. Nello stesso giorno al Faro di Palascia dalle 9 alle 12 Cea Serre Salentine organizza il laboratorio creativo, ambientale e  di archeologia sperimentale presso Okra; alle 19 Cantastorie: “Cuntame nu cuntu”, fiabe e leggende con testi di Annamaria Gustapane, musiche di Paolo Ricciardi e voce narrante di Mario Morroi a cura del Club Unesco di Otranto.

Sabato 26, inaugurazione e retrospettiva dell’antologica di Renato Guttuso a cura di Giuseppe Benvenuto in collaborazione con la Galleria De Bonis; apertura straordinaria con visita all’area museale del Faro di Palascia a cura del Cea, dalle 9 alle 13, mostre “Dalla Turre alla Torre. Antropologia del territorio”, “Grotte e cavità sottomarine di Otranto”. visita alla lanterna del faro;
teatro alle 17,30: “Non mi pento del Salento”, riflessioni semiserie di Massimo Giordano a cura del Club Unesco di Otranto.

L’apertura della Torre Matta, una delle più belle torri della cinta muraria  di Otranto affacciata sul mare e recentemente recuperata dopo lunghi lavori di restauro a cura di Annamaria Tarantino è prevista per domenica 27 dalle 10 alle 12 mentre dalle 9 alle 14 a cura del Cea Serre Salentine c’è l’escursione dal Porto di Otranto alla Baia delle Orte e dal Laghetto di Bauxite al Faro di Palascia dove si degusteranno prodotti tipici.

Nella tre giorni otrantina, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, è prevista l’apertura della Chiesetta di San Pietro. Nel weekend invece dalle 15 alle 17  “Arte & Musica” racconterà le bellezze artistiche  e musicali della Cattedrale che conserva l’organo settecentesco di Kircher.

Salento in Tasca n°927 del 25 novembre 2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...