La morte de lu Paulinu Cazzasassi a Martignano

Le lacrime dei chiangimorti con il tradizionale pranzo consolatorio (Lu Consulu) e l’irriverente canovaccio in vernacolo, chiuderanno martedì prossimo la 27^ edizione della Morte de lu Paulinu Cazzasassi, il 31° Carnevale della Grecìa Salentina e il 37° Carnevale Martignanese.

Gli eventi sono promossi dal Coordinamento del Carnevale che vede insieme il Comune di Martignano e le Associazioni del territorio (Pro Loco di Martignano, Associazione Salento Griko, Gruppo Donatori Fratres Martignano, Club Salento Giallorosso, il Gruppo Amici te lu Paulinu), con la collaborazione progettuale del Parco Turistico Culturale Palmieri e la partecipazione dell’Istituto Comprensivo Calimera-Martignano. Il Carnevale griko si conferma un Carnevale dei Diritti, inclusivo e contro ogni discriminazione, come espresso alla presentazione di sabato 18 febbraio, presso il Parco Palmieri, dal sindaco Luciano Aprile, dal direttore di Parco Palmieri Pantaleo Rielli, dai rappresentanti del Coordinamento del Carnevale e dalla rete di associazioni ed enti coinvolti in difesa dei diritti. La sfilata di domenica 26 febbraio e la Morte te lu Paulinu, lettura ironica e grottesca dei riti carnascialeschi, di martedì 28 febbraio, saranno gli eventi più attesi del carnevale griko. L’apertura della tradizionale sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati sarà affidata, come ormai da tradizione, agli Sbandieratori e Musici Città di Oria. La matrice solidale del Carnevale è confermata dall’impegno a sostenere progetti concreti di ricostruzione per le Comunità colpite dal terremoto. Il programma si chiuderà domenica 5 marzo, con la Pentolaccia.

Nunzio Pacella su Salento in Tasca n°939 del 24 febbraio 2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...