Cucine Aperte nel Salento

Un viaggio alla scoperta delle cucine e dei segreti che caratterizzano ogni singolo piatto proposto dai ristoranti aderenti al consorzio La Puglia è Servita. È questo in sintesi quanto accade il 30 settembre in occasione di Cucine Aperte, il nuovo format ideato da Tirsomedia per celebrare la ricca varietà delle tradizioni gastronomiche pugliesi. Ogni struttura ha scelto un “Prodotto nel piatto” a cui viene dedicata una degustazione gratuita. Nel Salento la Masseria Le Stanzie di Donato Fersino di Supersano propone il pancotto,piatto povero della tradizione culinaria salentina, cibo sacro da non sprecare accompagnato da Notarpanaro, il primo vino imbottigliato da Cosimo Taurino che prende il nome dalla contrada in cui crescono rigogliosi da oltre 40 anni i vitigni di Negroamaro appartenuta al Notare Panaro e sagne ‘ncannulate (ritorte) condite con sugo e ricotta ‘scante dal sapore deciso e intenso servite con Primitivo Salento IGP 7° Ceppo, che rappresenta la settima generazione di vignaioli della famiglia Taurino di Guagnano (Le Stanzie:320.9757299). Il ristorante Lilith di Masseria Copertini a Vernole, sulla strada che da Strudà conduce a Vanze, propone invece Ciceri e tria realizzati con i ceci di Zollino dell’azienda Calò & Monte conditi con olio di Donato Taurino di Squinzano e accompagnati dal Memoria, Primitivo di Manduria doc dei Produttori Vini Manduria (Lilith:393.9962150).Tutti i visitatori possono inoltre fermarsi a pranzo presso le strutture visitate, apprezzando i diversi piatti proposti dai menù realizzati nel rispetto della cucina di tradizione.
Salento in Tasca n°969 del 29 settembre 2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...