Madonna dei pampasciuni a Galugnano

A Galugnano, frazione di San Donato di Lecce per iniziativa del delegato alla Cultura Emanuele Dell’Anna, si festeggerà il prossimo venerdì 2 marzo la Madonna Addolorata nota anche come Madonna dei pampasciuni perché racconta la biodiversità del bulbo di marzo ovvero il pampasciune, Muscari comosum Mill o Leopoldia comosa (L.) Parl dedicato a Leopoldo II, Granduca di Toscana.
La piscialetta,saporitissimo panetto tipico di semola di grano duro per l’occasione impastato con pampasciuni raccolti nelle campagne vicine insieme a generoso olio extravergine d’oliva, sarà degustata insieme ad una ventina di piatti a base di pampasciuni in serata alle 18,30 nel Salone Parrocchiale di Galugnano nel corso della VI edizione della Gara Gastronomica.
L’esposizione di piatti preparati con il delicato bulbo salentino, sempre nel primo pomeriggio di venerdì a partire dalle 16 si potrà ammirare nel Salone del Castello di Acaya e successivamente dalle 19 alle 20 anche assaggiare e degustare.
L’umile pampasciune è legato ad Acaya dalla Fiera Mercato del mattino che risale al 1714. Galugnano ed Acaya già Segine, antico borgo di epoca medievale, sono legati sin dai tempi dell’istituzione della Contea di Lecce nel XII secolo donata dagli Angioini al Convento di San Giovanni Evangelista di Lecce, poi concessa in feudo nel 1294 da Carlo II d’Angiò a Gervasio dell’Acaya che la tenne tre secoli. Il nome risale al 1535 quando Gian Giacomo, regio ingegnere militare di Carlo V costruì la cinta muraria aggiungendovi bastioni, baluardi e fossato al castello edificato dal padre Alfonso dell’Acaya nel 1506.
Nunzio Pacella su Salento in Tasca n°990 del 2 marzo 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...