Pisello secco di Vitigliano

Il pisello secco di Vitigliano, Pisum sativum L. 1753, detto anche piseddhru quarantinu o piseddhru cucìulu è coltivato da generazioni nel territorio di Vitigliano, frazione di Santa Cesarea Terme.
Il seme di dimensioni medie è liscio, forma tondeggiante, color senape con sfumature verdi. Quarantinu perché la pianta raggiunge l’altezza massima di 40 centimetri; cucìulu cioè di facile cottura per la particolare tenerezza dei semi e del tegumento esterno.
Questo cultivar di pisello salentino dal sapore è piacevolmente dolciastro, inserito insieme al “nano” di Zollino e al “riccio” di Sannicola tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali di Puglia deve la sua valorizzazione all’agronomo Giuseppe Bene, produttore, custode ed esperto conoscitore del pisello secco di Vitigliano che da anni lavora con passione per la diffusione di pratiche agricole meno dannose per la salvaguardia della biodiversità orticola e frutticola locale.
“Ho cercato – afferma Bene – testimonianze dell’esistenza di questa pratica colturale sul territorio di Vitigliano. La soluzione è arrivata dopo anni di ricerche e insuccessi.
Un antico documento racconta l’elezione tra tre candidati confratelli che si giocavano il priore della locale Confraternita tirando a sorte un seme di lupino, fagiolo e pisello”.
I piselli, che maturano a giugno, vengono arrotolati sul campo in rosci, fasci di forma tondeggiate per la mietitura eseguita a mano con il forcone o rastrello. I rosci, trasportati sull’aia sono esposti per qualche ora al sole prima di essere battuti e ventilati per aprire i baccelli e selezionare i semi.
Nunzio Pacella su Salento in Tasca n°1001 del 18 maggio 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...