Matonna te le cerase a Lecce

L’Arciconfraternita Maria Santissima della Provvidenza e Sant’Antonio Abate fondata nel 1438 ha organizzato con il patrocinio del Comune di Lecce, giovedì 24 maggio scorso, la festività della Madonna della Provvidenza più nota come “La Matonna te le cerase”perché durante il tragitto della processione sono state distribuite da giovani devote le ciliegie benedette trasportate sull’imbandierato e colorato carretto trainato da un pony . La processione ha preso il via alle 19 dopo la messa celebrata dal padre spirituale dell’Arciconfraternita don Giovanni Quarta dalla Chiesa delle Alcantarine in piazzetta Giorgio Baglivi con la storica statua della Matonna te le cerase preceduta dal priore Eugenio Anguilla.
La chiesa nota a Lecce per le suore che abitavano il monastero oggi demolito è tra le architetture religiose più semplici della città realizzata nei primi anni del settecento dall’architetto Giuseppe Cino. Nella piazzetta antistante l’edificio religioso in occasione della festa, dal 24 al 27 maggio, è stata organizzata la ventesima edizione della “Fiera delle Campanelle” promossa dall’Associazione Academia Lupiaensis di Lecce. La vecchia tradizione che risale al 1500, inserita da qualche anno nelle celebrazioni della Madonna della Provvidenza, coniuga il significato religioso delle campane, metafora di pace e di tolleranza, con l’aspetto culturale dell’evento. Campana deriva dal latino vasa campana, ossia vaso costruito in Campania con un particolare bronzo detto campanum. La campana assume rilievo nel culto cristiano a partire dal VI sec. d. C. ma divenne rituale solo dal IX secolo.
Salento in Tasca n°1003 del 1°giugno 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...