Mani nella sabbia a Scorrano

Granelli di sabbia legati l’uno all’altro, acqua, casseforme ovvero pannelli in legno assemblati per formare pile di scatole come piramidi a gradoni, meravigliosi ricordi legati all’ospitalità della gente e mille altre emozioni sono stati gli ingredienti raccontati nella Conferenza Stampa coordinata da Federica Costantini che si è svolta il 13 dicembre all’Hotel President di Lecce con la partecipazione di Vito Maraschio, presidente dall’Associazione di Volontariato Promuovi Scorrano e Mario Pendinelli, consigliere della Regione Puglia.
A mettere le mani nella sabbia nel Chiostro del Convento degli Agostiniani per realizzare il primo presepe di sabbia del Sud Italia, sono stati tre artisti di fama mondiale: Leonardo Ugolini, autore nel 2001 del primo presepe di sabbia al mondo, realizzato in Emilia Romagna che ha abilmente scolpito la Betlemme “salentina” caratterizzata dalla colonna di Santa Domenica alle porte della città; Marielle Heesels, scultrice olandese che ha curato la Natività dal volto umano con Maria che allatta al seno il Bambino Gesù e l’artista belga Enguerrand David (in arte Mac David), che ha eseguito la scena dei Re Magi rivisitata con elementi ispirati al barocco leccese, come la stella di David, che ha guidato i Magi fino a Scorrano giunti in groppa a cammello e cavallo, secondo l’estro creativo dell’artista.
Il presepe di Scorrano si aggiunge a quello di Iesolo, Roma in Vaticano e tanti altri sparsi nel mondo dal Canada al Giappone.
L’evento è promosso da Promuovi Scorrano con il patrocinio del Consiglio regionale presieduto da Mario Loizzo .
Salento in Tasca n°1031 del 21 dicembre 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...