Vince la tradizione a Penne al dente di Coldiretti a Gallipoli

Al Bellavista Club di patron Attilio Caputo ha vinto il piatto della tradizione dove mare e terra si sono fusi nel profumo intenso dei sapori del territorio. La “Tajeddhra salentina a llu furnu”, preparata mercoledì 23 gennaio da Alessandro Stajano, Priscilla Mauro e Lucio Nocita con cozze, patata novella di Galatina Dop, pomodoro d’inverno, pecorino,…

Panini e scarpette al Mamì bistrot di Gallipoli

Il cuoco epicureo Andy Luotto che nel corso della sua carriera ha sempre saputo unire l’anima americana e metropolitana al calore e alla creatività della cucina mediterranea, ha lanciato il 5 dicembre scorso al mamì bistrot di Gallipoli, panini e scarpette. Il geniale e originalissima format ideato da Mino Lotti e Andy Luotto può essere…

Nonne di Puglia a Casa Alice Insieme condotto da Franca Rizzi

Umberto Salamone, inviato in Salento da Casa Alice Insieme, programma dedicato al food condotto da Franca Rizzi su canale 221, è andato a spasso per casali e masserie di Supersano e tra i fornelli delle case di Zollino, in Grecìa Salentina, per scoprire nonnine anche ultrasettantenni e raccontare piatti della tradizione più autentica del territorio…

Bacio di Satana Vizzino a Minervino di Lecce

Il bacio di satana, peperoncino ciliegino rosso piccante di origine calabrese, appartiene ai Capsicum annuum dal portamento a forma di alberello ramificato. La pianta molto rigogliosa raggiunge i 40-60 centimetri di altezza e produce peperoncini cha hanno una dimensione che va da 2,5 a 4 centimetri. I frutti, a maturazione completata, diventano di colore rosso…

La prima della quatara al Traffic Q8 di Tuglie

La quatara, fresca di vernice, ha esordito sabato 20 ottobre al bar Traffic di Alessio Malorgio sulla stazione di servizio Q8 di Tuglie. Il truck food leggero e maneggevole firmato da Antonio Venneri ha la stessa funzione del capiente quatarotto, ma anche farsura e cazzalora, sospeso alla camastra dove a Natale si friggevano pittule sotto…

POVERI MA BUONI

Poveri ma buoni. Poveri, sono gli ingredienti di terra e mare utilizzati da massaie e pescatori salentini per preparare coloratissimi piatti sfiziosi, creativi e fantasiosi; buoni perché sàpidi, gustosi, dal gusto pieno e soprattutto appetitosi per soddisfare completamente l’appetito, il desiderio di cibo, la fame della povera gente che un tempo zappava la terra da…

Vino,olio,buon cibo e tante altre eccellenze:I Feudi di Maglie di Anacleto Bleve

I feudi di Maglie insieme alla torre merlata che li rappresenta sono l’ultima trovata stravagante di Anacleto Bleve, appassionato di vino, olio, cibo, della buona tavola e soprattutto esperto di tantissimi prodotti nazionali ed internazionali che messi insieme rappresentano un notevole bagaglio di esperienze e conoscenze invidiabili senza tuttavia perdere quello spirito entusiasta di quando…